QUIsSI CRESCE!

 
QUIsSI CRESCE! è un progetto di valorizzazione delle aree verdi didattiche dei cinque nidi comunali di Macerata attraverso un percorso biennale di progettazione partecipata, formazione e auto-formazione che coinvolge le educatrici, i genitori, gli amministratori locali e i tecnici. Ripensare uno spazio insieme tra chi offre un servizio, chi ne usufruisce e chi lo garantisce e lo sostiene.
Il progetto è dell'Associazione Culturale Les Friches, è supervisionato dalla Coordinatrice Pedagogica dei Nidi, Marzia Fratini, è sostenuto dall'Assessorato alla Cultura e l'Assessorato all'Ambiente del Comune di Macerata, e seguito in ciascuna sua fase dal Dirigente dei Servizi alla persona e il Responsabile dell'Ufficio Tecnico Ambiente del Comune di Macerata

Questa pagina offre la possibilità di conoscere il progetto QUIsSI CRESCE! nelle varie fasi di svolgimento.
Seguite il progetto anche nella pagina facebook dedicata: Quissi CRESCE_Les Friches    


14. Per sottolineare alcune caratteristiche salienti del progetto QUIsSI CRESCE! abbiamo deciso di documentarne una parte tramite la realizzazione di un video. Ringraziamo l'Accademia di Belle Arti di Macerata per averci "dato in prestito" la sua talentuosa studentessa Giulia Coralli. Ma un grazie speciale va anche ai bambini e alle bambine dei cinque Nidi d'infanzia comunali di Macerata. 
Buona visione!!





13. Premio a Macerata all’Urbact City Festival di Tallinn grazie ai nostri due progetti QUIsSI GIOCA! e QUIsSI CRESCE! 

Grazie alle due buone pratiche di sviluppo urbano, QUIsSI GIOCA! e QUIsSI CRESCE!, l'Europa premia il comune di Macerata ,in questi giorni a Tallinn, nell’ambito del Urbact City Festival, prestigioso focus europeo sulle migliori esperienze di buone pratiche di sviluppo urbano sostenibile, in corso dal 3 al 5 ottobre nella città estone. I progetti che vedono un'ampia partecipazione della cittadinanza e rispettano idee ed esigenze del territorio diventano preziosi esempi da osservare e premiare. Per ulteriori info

L'ingegnere Paola Lombardelli racconta i due progetti vincitori

12. City Tour QUIsSI CRESCE! si presenta: un'occasione preziosa di condivisione e confronto


 
11.Progetto QUIsSI CRESCE! Terminati i primi interventi negli spazi all’aperto dei cinque nidi comunali



10.Con QUIsSI GIOCA! e QUIsSI CRESCE! la città di Macerata vince il titolo Buone Pratiche di Urbact 



9. La rivista Zero Sei Up ospita il progetto QUIsSI CRESCE! 



8. Il 2 febbraio presso il nido d'infanzia Gian Burrasca, il progetto QUIsSI CRESCE! ha incontrato il nuovo comitato di gestione. I rappresentanti dei genitori di ciascuno dei cinque nidi si erano riuniti per eleggere il presidente e i vice presidente e così abbiamo colto l'occasione di presentare il progetto, ai nuovi componenti, e di mettere tutti i presenti al corrente dei vari sviluppi. In linea sempre con il principio partecipativo cardine per percorso progettuale, abbiamo discusso di QUIsSI CRESCE!, delle idee che porta avanti e dei principi che cerca di scardinare. Un confronto denso ed importante che ha arricchito il progetto influenzandone le tappe future. 



7. Il 24 gennaio, presso il Nido d'Infanzia "Topolino" noi insieme al personale dei cinque nidi di Macerata, alla coordinatrice pedagogica Marzia Fratini e il dirigente Gianluca Puliti, abbiamo ragionato sui futuri passi di QUIsSI CRESCE! per l'annualità 2017.
Investiremo il nostro tempo nel confronto, nel dialogo e nella condivisione di idee ed esperienze per stimolare una crescita in noi e nella nostra percezione di educazione all'aperto. Un percorso di formazione e autoformazione che miri ad un cambiamento graduale e concreto passando attraverso percorsi di partecipazione anche con le famiglie e la città. Il progetto cresce e cresciamo anche noi tutti con esso! 




 
6.Il progetto QUIsSI CRESCE! selezionato al convegno internazionale "Educazione, Terra, Natura" organizzato dalla Libera Università di Trento, sede di Bressanone, e da Zeroseiup





5. Le proposte progettuali sono state consegnate all'ufficio tecnico del Comune di Macerata dopo diversi incontri con il Dirigente Servizio Servizi Tecnici, ing. Tristano Luchetti, il responsabile dell'ufficio ambiente, arch. Giovanni Romagnoli e l'Assessore alla Cultura, dott.ssa Stefania Monteverde. Il Comune, dopo averne studiato la portata economica, deciderà a chi affidarne la realizzazione. 



4. Incontro con amministrazione, dirigenti e tecnici sulle idee progettuali di genitori ed educatori. 




3. Fase di confronto e progettazione, nido per nido, genitori ed educatori insieme




2. Martedì 1 Dicembre_1°appuntamento_World Cafè 




1. QUIsSI CRESCE!_IL PROGETTO   



Nessun commento:

Posta un commento